Business plan

Strumento di pianificazione e programmazione che permette di comprendere fino in fondo e rendere più forte il proprio progetto imprenditoriale, tracciarne la rotta, capirne la fattibilità o la fallibilità.

Il Business plan (o piano strategico) è un documento di pianificazione e programmazione che risponde ad una prima finalità: esterna. Cioè la scelta di redigere un piano strategico è rivolta a soddisfare l’esigenza informativa di soggetti esterni all’impresa. A titolo esemplificativo basti pensare alla banca a fronte di richiesta di un finanziamento, oppure per l’ingresso di nuovi soci o per stringere rapporti e collaborazione con partner commerciali o industriali. In realtà il piano strategico risponde, a mio avviso, anche ad un’altra ben più importante finalità che è quella interna. Il piano strategico dà modo a chi lo redige di comprendere fino in fondo e rendere più forte il proprio progetto imprenditoriale, tracciarne la rotta, capirne la fattibilità o la fallibilità, definire e diffondere all’interno dell’azienda obiettivi e sfide per il futuro, il tutto con un approccio critico ed oggettivo.